Del Fratello di tutti, che qui di nuovo giace

Del Fratello di tutti, che qui di nuovo giace

Un viso né di fanciullo, né di vecchio, molto tranquillo, un viso sfumato di un bel tono d’avorio:
Giovane, io credo di conoscerti – credo che questo viso sia proprio il volto di Cristo,
Di Cristo, morto e divino; del fratello di tutti, che qui di nuovo giace (Walt Whitman – Giorni rappresentativi)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...