Di tutto quanto, della Mora, di quella vita di noialtri, che cosa resta?

Di tutto quanto, della Mora, di quella vita di noialtri, che cosa resta?

La memoria non riesce a fermare il tempo e la sua ricostruzione si imbatte sempre in un fallimento. Così è il mondo, così è la vita. Ma così è anche il desiderio, talmente struggente che si sarebbe disposti a dare una gamba per poter ripartire da allora, con la consapevolezza che l’esperienza ci ha portato:

Cosa avrei dato per vedere ancora il mondo con gli occhi di Cinto, ricominciare in Gaminella come lui, con quello stesso padre, magari con quella gamba – adesso sapevo tante cose e sapevo difendermi (C. Pavese, La luna e i falò XIX)

E’ un’idea illusoria e sbagliata di memoria che abbassa la nostalgia e malinconia… l’echeggiare continuo del passato in La luna e i falò è sconfitto dalla realtà, dall’essere stesso della vita:

Di tutto quanto, della Mora, di quella vita di noialtri, che cosa resta? Per tanti anni mi era bastata una ventata di tiglio la sera, e mi sentivo un altro, mi sentivo davvero io, non sapevo nemmeno bene perché. Una cosa che penso sempre è quanta gente deve viverci in questa valle e nel mondo che le succede proprio adesso quello che a noi toccava allora, e non lo sanno, non ci pensano. Magari c’è una casa, delle ragazze, dei vecchi, una bambina – e un Nuto, un Canelli, una stazione, c’è uno come me che vuole andarsene via a far fortuna – e nell’estate battono in grano, vendemmiano, nell’inverno vanno a caccia, c’è un terrazzo – tutto succede come a noi. Dev’essere per forza così. I ragazzi, le donne, il mondo, non sono mica cambiati. Non portano più il parasole, la domenica vanno al cinema invece che in festa, danno il grano all’ammasso, le ragazze fumano – eppure la vita è la stessa, e non sanno che un giorno si guarderanno in giro e anche per loro sarà tutto passato. (C. Pavese La luna e i falò XXVI)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...